Articolo 1 - Contratto di vendita

La conferma e l'invio dell'ordine da parte del cliente (per "Cliente" si intende l'utente del sito tuttolingerie.it che accede al check out di e-commerce), secondo le istruzioni che di volta in volta compariranno sulle pagine web comporta la presa visione e l'integrale accettazione delle presenti condizioni generali di vendita da parte del Cliente. Il contratto di vendita tra tuttolingerie.it e il Cliente si intende perfezionato con la accettazione dell'ordine da parte di tuttolingerie.it.
Se il Cliente è consumatore (persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero effettua l'acquisto richiedendo fattura intestata a una Partita IVA valida) una volta conclusa la procedura d'acquisto on line, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dall'articolo 3 e 4 del D. Lgs. 185/99 sulle vendite a distanza.
Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per la mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

Articolo 2 - Modalità di acquisto

Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo online al momento dell'inoltro dell'ordine e visionabili online all'indirizzo tuttolingerie.it così come descritti nelle relative schede informative. L'ordine sarà validamente processato al momento della ricezione sulla casella di posta elettronica comunicata dal Cliente della conferma dell'avvenuto autorizzazione all'addebito sulla carta di credito del Cliente del prezzo e delle eventuali spese per il trasporto e la consegna, come meglio previsto al successivo art.5.
L'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. Tutte le informazioni di supporto all'acquisto (Glossario, Guida all'acquisto, ecc...) sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di un singolo prodotto.
La corretta ricezione dell'ordine è confermata da tuttolingerie.it mediante una risposta via email, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà Data e Ora di ricezione dell'ordine e un numero d'ordine Cliente da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con tuttolingerie.it. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente, ogni informazione relativa alle caratteristiche essenziali del bene, all' indicazione del prezzo, dei metodi di pagamento, delle modalità e delle spese di consegna e dei tributi applicabili. Il Cliente ne dovrà verificare la correttezza e comunicarne tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento.
Nel caso di mancata accettazione dell'ordine, tuttolingerie.it garantisce tempestiva comunicazione al Cliente

Articolo 3 - Prezzi di vendita

Tutti i prodotti presenti su Tuttolingerie verranno venduti ai prezzi, comprensivi di IVA, indicati nella scheda prodotto on line al momento della conferma dell'ordine da parte del Cliente. Le spese per la consegna potrebbero essere a carico del Cliente e compariranno eventualmente sulla pagina web del "riepilogo ordine". Prima che il cliente confermi l'ordine cliccando sull'apposito pulsante, sulla pagina web apparirà il riepilogo dei prezzi dei prodotti caricati sul carrello e delle spese di consegna. Tali dati verranno poi automaticamente riprodotti nel modulo d'ordine che il cliente invia a tuttolingerie.it a seguito delle procedure di conferma dell'ordine.

Articolo 4 - Modalità di pagamento

Il Cliente può effettuare il pagamento a mezzo di Carta di Credito, con Pay Pal, con Bonifico bancario o Ricarica Postepay. Contestualmente all'ordine da parte del Cliente, l'istituto bancario di riferimento (in caso di pagamenti con carta di credito) provvederà ad autorizzare ed addebitare l'importo relativo all'ordine effettuato sulla carta di credito del Cliente. Nel caso in cui il Cliente eserciti il diritto di recesso, nelle modalità definite nel successivo Articolo 6, tuttolingerie.it restituirà l'importo precedentemente addebitato direttamente sulla carta di credito o sul conto PayPal del cliente ad esclusione delle spese di spedizione già sostenute.
In nessun momento della procedura di acquisto tuttolingerie.it è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito del Cliente, trasmesse tramite connessione protetta direttamente al sito dell'istituto bancario che gestisce la transazione e nessun archivio informatico di tuttolingerie.it conserverà tali dati

Articolo 5 - Diritto di recesso

Ai sensi dell'art. 5 DL 185/1999, se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero effettua l'acquisto richiedendo fattura intestata a una Partita IVA valida), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità,fatto salvo il rispetto delle condizioni qui riportate. Per esercitare tale diritto, il Cliente dovrà inviare a Tuttolingerie.it una comunicazione scritta in tal senso, entro 14 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della merce. Tale comunicazione dovrà essere inviata a mezzo e-mail a assistenza@tuttolingerie.it Una volta pervenuta la suddetta comunicazione di recesso, il Servizio Clienti di Tuttolingerie provvederà rapidamente a comunicare al Cliente le istruzioni sulla modalità di restituzione della merce che dovrà pervenire a tuttolingerie.it entro 10 giorni dall'autorizzazione.

Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:

il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione, ecc...) va evitata in tutti i casi l'apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del Cliente, la spedizione, fino all'attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del Cliente In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, Tuttolingerie darà comunicazione al Cliente dell'accaduto (entro il 5° giorno lavorativo dal ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di presentare tempestivamente un reclamo nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del Cliente per la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso; Tuttolingerie non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate; al suo arrivo (in magazzino), il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto. Qualora la confezione e/o l'imballo originale risultino rovinati, Tuttolingerie provvederà a trattenere dal rimborso dovuto una percentuale, comunque non superiore al 10% dello stesso, quale contributo alle spese di ripristino. Fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati all'imballo originale, tuttolingerie.it provvederà a rimborsare al Cliente l'intero importo già pagato ad esclusione delle spese di spedizione, entro 14 giorni dal rientro della merce. L'operazione di rimborso verrà effettuata da tuttolingerie.it tramite il riaccredito dell'importo dovuto.

Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui tuttolingerie.it accerti:
la mancanza della confezione esterna e/o dell'imballo interno originale l'assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, parti, ...) il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto nel caso di decadenza del diritto di recesso, tuttolingerie.it provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione Il diritto di recesso è escluso, ai sensi dell’articolo 59 lett. c) e lett. e) D. Lgs. 206/2005 (Codice del Consumo), nel caso di beni su misura e personalizzati e di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute. Pertanto non si procederà al rimborso di prodotti unicamente destinati a venire a contatto con parti intime (intimo o accessori), qualora la confezione contenente il prodotto risulti essere stata aperta o il prodotto utilizzato in alcun modo, al fine di tutelare la salute e l’igiene dei nostri utenti. La rottura del “sigillo di garanzia” o l’eventuale danneggiamento della confezione impedirà dunque l’esercizio del diritto di recesso relativamente a tali prodotti.

Articolo 6 - Giurisdizione e Foro competente

Il presente contratto è regolato dalla Legge Italiana.
Per la soluzione di controversie civili e penali inerente il presente contratto, la competenza territoriale è quella del Foro di Cagliari.